Roma – Torrino Mezzocammino

Nel nuovo quartiere residenziale di Roma denominato Torrino di Mezzocammino, situato nei pressi dell’EUR, abbiamo realizzato una palazzina ad uso residenziale. L’edificio si presenta in forma di parallelepipedo circoscritto da balconi circolari. Si sviluppa su quattro piani fuori terra e uno seminterrato; il piano rialzato è formato in parte da un piano pilotis in cui trova ubicazione l’ ingresso al fabbricato, raggiungibile  dalla quota stradale attraverso una rampa disabili e scale inserite in una sistemazione a giardino. L’ ingresso è evidenziato da una ampia vetrata a doppia altezza che prosegue circondando il corpo scala in tutto lo sviluppo verticale conferendogli luce e leggerezza. Per altra parte il piano rialzato è costituito da due appartamenti che hanno ingresso indipendente e giardino oltre ad un accesso privato e diretto dall’appartamento alla propria cantina del piano seminterrato.  Sono stati realizzati in tutto undici alloggi ciascuno dotato, secondo i nuovi canoni di urbanizzazione,  di due posti auto, uno chiuso in box nel seminterrato e l’altro aperto sul piano a quota zero. La struttura è in cemento armato; e per i solai, data la notevole dimensione degli aggetti dei balconi, per garantire maggior sicurezza, risparmio energetico e migliore coibentazione  abbiamo utilizzato  un solaio Plastbau che rispetto ad un solaio in laterocemento o predalle con il medesimo spessore, il peso proprio del solaio è ridotto di circa 100 kg, garantendo le stesse prestazioni strutturali.Caratteristica fondamentale di questo prodotto è la coibentazione senza ponti termici che garantisce un risparmio energetico che porta il fabbricato a porsi in classe energetica A.  La costruzione è provvista di un impianto di condizionamento e un impianto di teleriscaldamento con pannelli radianti a pavimento. Il teleriscaldamento è un sistema tecnologico strutturato da un circuito di tubazioni interrate nelle quali scorre l’acqua, collegate ad una centrale distante dal fabbricato. Questo impianto ha minore impatto ambientale, maggiore risparmio energetico generale e non necessita di installazione di caldaie presso l’abitazione.