Le terrazze del Presidente – Acilia

Quando ci è stato affidato il lavoro, del complesso denominato “le terrazze del presidente”, situato ad Acilia (Roma), era già stata costruita la struttura in cemento armato, ma era prevista per alloggiare servizi e uffici. La richiesta di convertire la destinazione d’uso in residenziale,ha reso necessaria una nuova progettazione dei fabbricati.Le modifiche costruttive sono state consistenti: alcune sezioni strutturali sono state tagliate per tutta l’altezza dell’edificio, con il ricorso di strumenti robotizzati. Anche i balconi sono stati oggetto di una nuova progettazione che li ha trasformati in terrazzi circolari con aggetti fino a tre metri,quindi li abbiamo annessi alla struttura originaria attraverso spille resinate nelle travi. Oggi il complesso è parzialmente ultimato e abitato, e presenta un aspetto architettonico omogeneo ed interessante. La serialità scandita dall’alternanza di elementi verticali quali ascensori panoramici, facciate continue sui corpi scala e balconi circolari in disposizione a torre sui vari piani, smorza la compattezza dei blocchi in linea conferendo loro maggiore leggerezza. Gli spazi interrati tra i fabbricati ospiteranno autorimesse, mentre la zona al piano terra è occupata da parcheggi e aree verdi. Ogni appartamento è dotato inoltre di condizionamento. Le finiture sono state curate con attenzione, in particolare le pavimentazioni che sono in legno doussiè.